Come scegliere tra l’esame IELTS o tra gli esami di Cambridge

Updated: 09/08/2021

← Back To Blogs
Ci sono le differenze tra l'esame Cambridge e l'IELTS

Secondo Wikipedia, l'inglese è la lingua più parlato al mondo e le competenze linguistiche sono essenziali per il successo futuro. Molti paesi richiedono l'inglese come materia obbligatoria a scuola, motivo per cui molte persone sono alla ricerca di modi per migliorare le proprie competenze, e grazie alla tecnologia, sempre più bambini, adolescenti ad adulti, stanno passando online, compresi gli esami.

Cos'è l’esame di inglese IELTS?

L'IELTS è uno dei sistemi di test di lingua inglese più popolari al mondo. È utilizzato da oltre 10.000 organizzazioni in più di 180 paesi.
È un test generale che misura quanto bene qualcuno può usare e capire l'inglese nella loro vita quotidiana. Il punteggio IELTS indica quanto è probabile che le abilità di un individuo vengano recepite da coloro che usano l'inglese come prima lingua.

In che modo IELTS è diverso dagli altri esami?

L'IELTS è un test standardizzato che viene utilizzato per misurare le competenze in inglese di non madrelingua inglese. Valuta le capacità di lettura, scrittura, ascolto e conversazione di una persona in inglese. Il test è stato progettato per essere un indicatore equo e affidabile di quanto bene i candidati possano usare la lingua inglese nel corso o negli studi. Diverso da altri esami di inglese come quelli di Cambridge Assessment, con l’esame IELTS, non c'è possibilità di passare o fallire. Il risultato dell’esame ti indica semplicemente il tuo livello ed abilità.

Per quale motivo fare l’esame IELTS?

Come già notato, questa certificazione è riconosciuta da oltre 10.000 organizzazioni in più di 180 paesi. È una qualifica accettata in tutto il mondo da governi, università ed aziende. Se stai pensando di vivere, lavorare o studiare all'estero, in un paese di lingua inglese, è quasi impossibile ignorare questo esame.
Il primo motivo più comune per ottenere l’IELTS è per motivi di immigrazione, temporaneamente o permanentemente, e con la Brexit, ci sono esigenze ancora maggiori per poter vivere e lavorare nel Regno Unito per esempio.
Un altro motivo sarebbe per motivi di lavoro. Le grandi aziende sono più che consapevoli di quanto sia importante la padronanza della lingua inglese, per fare affari a livello globale, motivo per cui spesso richiedono un minimo di 6.5 - 7.0 in ogni fascia di abilità (conosciuti come bands).
Ci sono anche molte persone che vogliono studiare all'estero e l’IELTS è spesso uno dei primi requisiti da verificare prima di fare la domanda. Questo è un esempio da University of London che indica gli esami e i punteggi richiesti per iscriversi a un corso di laurea in Contabilità e Finanza.
Come puoi vedere, sono accettati una varietà di certificazioni quindi il punto più importante da ricordare è; prendi IELTS solo se l'istituto o l'ente a cui ti stai candidando, lo richiede.

La struttura dell’esame IELTS

Il test IELTS ha due componenti. La prima è una valutazione orale e la seconda è una valutazione di lettura, scrittura e ascolto. La valutazione orale dura circa dieci minuti e mette alla prova la tua capacità di parlare in un ambiente internazionale. La valutazione di lettura, scrittura e ascolto dura circa 2 ore e 45 minuti e si compone di tre parti con 25 compiti in ciascuna parte.
Durante tutto il tempo della prova, i candidati sono sotto costante e rigorosa vigilanza. I candidati devono essere consapevoli che c'è un tempo minimo tra le parti del test e l'unica interruzione è tra l'esame scritto e lo speaking.
Overview dei vari livelli e certificazioni di inglese

Cos'è l’esame di inglese Cambridge?

Gli esami Cambridge English sono una serie di test internazionali di lingua inglese che vengono sostenuti dagli studenti per dimostrare il loro livello di competenza. Simile all”IELTS, sono valutate le capacità di lettura, scrittura, ascolto e conversazione con la differenza di un set di competenze extra dedicato alla grammatica, chiamato Use of English, dal 2019, inserito nella sezione di Reading.
Gli esami Cambridge English possono essere sostenuti a cinque livelli: Key, Preliminary, First, Advanced e Proficiency (Cambridge A2, Cambridge B1, Cambrige B2, Cambridge C1 e Cambridge C2). Ogni livello ha la sua importanza secondo i requisiti del settore o azienda di interesse. Per esempio, il certificato Cambridge B2 è riconosciuto da aziende come Deloitte e HSBC mentre il Cambridge C1 da Nestlé e Dell.

Le differenze tra l’esame Cambridge e l’IELTS

L'esame Cambridge è spesso considerato più difficile dell'IELTS perché richiede un vocabolario e una grammatica di inglese molto più avanzati. Inoltre, è stato dimostrato che le competenze di Cambridge si traducono meglio in una situazione lavorativa rispetto all'IELTS.
È possibile non superare l'esame e non ottenere il certificato, a differenza di IELTS.
Un vantaggio nell'ottenere un certificato Cambridge, è generalmente considerato non avere una data di scadenza mentre IELTS è ampiamente considerato obsoleto dopo due anni, ma questo è soggetto a ciascun istituto ed entità.
L'esame Cambridge è una buona opzione per gli studenti che stanno cercando di entrare in un corso di laurea in Inghilterra o Australia (mentre per gli Stati Uniti, è spesso considerato più il TOEFL).

Convo by British Community è un centro di preparazione Cambridge ufficiale

Conclusione, quale dovresti fare?

Il punto principale è verificare quale è richiesto. Se entrambi gli esami sono validi, alcuni altri considerazioni di interesse potrebbero essere disponibili date, prezzi e preparazione. La preparazione all’esame IELTS tende ad essere molto più breve, spesso 4-6 settimane, mentre un corso Cambridge (inglese generale) può durare tra le 50 e le 90 ore. È ovvio quindi che con Cambridge la preparazione e il progresso nell'apprendimento dell'inglese sono molto più approfonditi e necessari per le persone che desiderano migliorare le proprie capacità e non semplicemente ottenere un certificato.
Se ti serve soltanto il certificato, piuttosto che la preparazione, potrebbe essere più consigliabile l’IELTS ma dovresti comunque già avere le basi linguistiche per ottenere il punteggio richiesto ed una preparazione insieme un esperto IELTS è altamente raccomandato.

Ready to dive in?
Start your language learning journey.


Liked this post? Share it with others.

Facebook Twitter LinkedIn